lunedì 23 gennaio | 15:38
pubblicato il 26/apr/2013 15:35

Lazio: Vincenzi (Pd), incontro positivo con movimenti per la casa

(ASCA) - Roma, 26 apr - ''Pieno sostegno delle forze politiche di maggioranza al programma straordinario presentato dalla Giunta Zingaretti per fronteggiare e avviare a soluzione l'emergenza abitativa''. Lo dichiara Marco Vincenzi, capogruppo del Partito Democratico alla Regione Lazio che ha incontrato in Consiglio regionale una delegazione dei Movimenti per il diritto all'abitare. Una riunione allargata all'assessore regionale al bilancio, Alessandra Sartore, al presidente della commissione Politiche sociali Rodolfo Lena e a tutti i capigruppo del centrosinistra, Bruno Valentini per il Lazio, Gino De Paolis di Sel, Michele Baldi della Lista Zingaretti, Oscar Tortosa per il Psi, Bruno Petrassi per il Centro Democratico. ''E' stato un incontro estremamente positivo - riprende Vincenzi - che ha visto la piena convergenza e l'accordo dei Movimenti sul percorso delineato dall'Amministrazione regionale.

Nell'ambito della proposta di legge per la riduzione dei costi della politica, in discussione dal 6 maggio, verra' presentato un emendamento specifico a doppia firma degli assessori Refrigeri e Sartore''. Nell'emendamento, la Giunta si impegna entro 60 giorni a individuare: ''interventi urgenti idonei a sostenere e incrementare l'offerta di edilizia residenziale pubblica, sociale e sovvenzionata nonche', in generale, a ridurre le diverse situazioni di disagio abitativo; le risorse finanziarie e le modalita' per la concessione, erogazione e attuazione degli interventi.

Infine, ''agli oneri connessi all'attuazione del programma straordinario, si provvede anche mediante risorse finanziarie gia' destinate, ai sensi della normativa statale e regionale vigente' alle politiche per l'emergenza abitativa ''e non ancora utilizzate'. ''L'assessore Sartore - continua Vincenzi - ha anche preannunciato la costituzione di un tavolo tra Giunta, Consiglio e Movimenti per condividere e verificare la realizzazione del piano e lo sblocco da parte della Conferenza Stato- Regioni, di 200 milioni di euro da destinare a finanziare programmi per le politiche abitative.

Infine - conclude Vincenzi - abbiamo tutti condiviso la proposta di costituzione di parte civile da parte della Regione Lazio nel processo sulla recente truffa ai danni degli inquilini di case in cooperativa''. bet/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, individuato il cadavere di un uomo: 6 le vittime
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4