venerdì 09 dicembre | 13:04
pubblicato il 09/apr/2013 16:41

Lazio: Stefano Macale confermato segretario degli edili Cisl

(ASCA) - Roma, 9 apr - L'undicesimo congresso regionale della Filca Cisl del Lazio, ha confermato alla guida della segreteria regionale della categoria del sindacato degli edili della Cisl, Stefano Macale. Quarantatre anni, romano, Macale nella due giorni del congresso ha lanciato delle proposte per il rilancio del settore delle costruzioni.

Innanzitutto Macale ha risollecitato le istituzioni a pagare quanto prima le imprese, per evitare nuovi fallimenti di aziende e nuova disoccupazione, visto l'alto dazio gia' pagato dai lavoratori edili(in 30mila hanno perso il posto di lavoro negli ultimi 4 anni, 2800 sono state le aziende edili che hanno fallito sempre negli ultimi 4 anni). ''Inoltre - ha dichiarato Macale - si deve approvare al piu' presto uno strumento normativo regionale come la legge sugli appalti,che osteggia la criminalita', l'infiltrazione mafiosa e tutela la legalita' e la sicurezza nei cantieri edili, fin troppo funestati da incidenti, molto spesso mortali. Dal 1999 sono morti nel Lazio 210 operai, una cifra spropositata. E' necessario, che le forze sociali, le istituzioni ed i sindacati svolgano azioni congiunte sul territorio per contrastare il virale espandersi del crimine nei vari settori produttivi e garantire la qualita' di vita, di lavoro,di legalita' ai lavoratori ed alle aziende''.

Un altro punto fondamentale per Macale e' la formazione permanente. ''Nel Lazio - ha spiegato - e' necessario implementare le strutture formative, per consentire un tipo di istruzione e di maturazione adeguate all'evoluzione dei tempi. La formazione professionale e' una risorsa imprescindibile nella crescita del lavoratore, dell'impresa e della societa'. Fondamentale inoltre e' il ruolo della bilateralita'. L'auspicio e' quello che la grave crisi si affronti combattendo tutti insieme con politiche di partecipazione e di concertazione tra tutti gli attori sociali.

Soltanto se tutti quanti saremo uniti, riusciremo a superare il grave momento di crisi, attraverso un'azione congiunta e mirata verso il traguardo dello sviluppo economico e sociale.

Tra le iniziative ed i progetti che la Filca Cisl del Lazio intende intraprendere, una e' legata al coinvolgimento dei giovani, studenti, precari, disoccupati, avviando percorsi di rete e di collaborazione con scuole, realta' associative, movimenti''.

Per Macale infine ''sul tema della sicurezza oltre a chiedere maggiori controlli sui cantieri pubblici e privati si devono favorire maggiormente quegli strumenti che garantiscono la regolarita' come il Durc, la congruita', la patente a punti e si deve fare in modo che il piano operativo di sicurezza nei cantieri non sia un semplice copia ed incolla, come spesso avviene, ma uno strumento fondamentale per la prevenzione degli infortuni''.

bet/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina