domenica 04 dicembre | 01:39
pubblicato il 10/dic/2013 18:17

Lazio: Refrigeri, con la nuova Terni-Rieti l'Umbria e' piu' vicina

(ASCA) - Roma, 10 dic - ''Lazio e Umbria ora saranno piu' vicine grazie a questo nuovo collegamento che abbattera' notevolmente i tempi per lo spostamento di merci e persone''.

A dichiararlo l'assessore alle Infrastrutture, Politiche abitative e Ambiente, Fabio Refrigeri, in occasione della consegna ai cittadini del nuovo tratto di 4,7 chilometri lungo la direttrice Civitavecchia-Orte-Terni-Rieti, compreso tra lo svincolo Valnerina e l'intersezione con la strada statale 79, dal km 3,272 al km 7,968. ''Abbiamo segnato un altro punto a favore del progetto di viabilita' previsto lungo la dorsale viaria Terni-Rieti - spiega Refrigeri - arricchendo di opportunita' un'area produttiva importante della penisola che, dall'interno, si collega alla direttrice progettuale Orte-Civitavecchia. Per il tratto Monteromano-Cinelli - conclude Refrigeri - la Regione Lazio ha infatti gia' versato ad Anas 11,7 milioni di euro, che rappresentano il 10% dell'opera a fronte di una spesa complessiva di 117 milioni, e si attende solo di andare in appalto''. bet/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari