sabato 03 dicembre | 23:26
pubblicato il 06/ott/2012 09:18

Lazio/ Polverini: Non siamo in grado di votare a dicembre

Al Messaggero: tagli a regioni vanno in direzione assunta

Lazio/ Polverini: Non siamo in grado di votare a dicembre

Roma, 6 ott. (askanews) - Il Lazio non sarà "in grado di votare in dicembre". A sostenerlo, in una intervista a Il Messaggero, è il presidente della Regione, Renata Polverini. Il presidente dimissionario boccia l'idea di Alemanno di cancellare il simbolo del Pdl alle prossime elezioni e ritiene che i tagli agli sprechi delle regioni decise dal governo "vanno nella direzione che per primi abbiamo indicato. Con misure che, in una fase diciamo molto accesa, io ho fatto votare in Consiglio" regionale del Lazio. Quanto alla data del voto, "la vicenda è complicata, sto facendo approfondimenti con il ministero dell'Interno e la prossima settimana incronterò il prefetto Giuseppe Pecoraro. Ci sono aspetti organizzativi ed economici da valutare, chi mi attacca fa facile demagogia. Non sono decisioni che si possono prendere in poche ore. Questa non è una piccola regione in cui si può organizzare tutto tanto rapidamente".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari