venerdì 09 dicembre | 11:39
pubblicato il 06/feb/2013 17:32

Lazio: Gasbarra (Pd), su sanita' con Zingaretti e Bersani si volta pagin

(ASCA) - Roma, 6 feb - ''La sanita' del Lazio si avvia finalmente a voltare pagina e con il ritorno del centrosinistra alla guida della Regione, il diritto alla tutela della salute torna in cima all'agenda politica e di governo''. Cosi' il segretario del Pd Lazio, Enrico Gasbarra.

''Nicola Zingaretti - rileva Gasbarra - ha delineato in modo dettagliato, puntuale e concreto un modello innovativo di sanita' con al centro il diritto alla cura dei cittadini.

Un modello che potra' certamente contare sul sostegno del prossimo Governo, come ha concordato e promesso Pierluigi Bersani, per costruire un servizio sanitario efficiente, in grado di garantire i livelli di assistenza, le prestazioni specialistiche, la valorizzazione delle risorse umane e professionali di medici, infermieri e personale sanitario.

L'esatto opposto di quello che i cittadini del Lazio hanno dovuto sopportare negli ultimi anni con la destra al governo regionale e nazionale - conclude Gasbarra - costretti a subire tagli dei servizi, inefficienze, sprechi e abusi''. bet/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Cortina Wine Club, il 29 dicembre nel cuore delle Dolomiti
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina