domenica 22 gennaio | 23:36
pubblicato il 16/set/2013 14:23

Lazio: credito e finanza, i workshop di Unindustria e Unicredit

(ASCA) - Roma, 16 set - Unindustria e UniCredit insieme per dare il via, domani, ai ''I pomeriggi del Credito e della Finanza'', un percorso formativo dedicato agli imprenditori e alle imprese associate a Unindustria, finalizzato a offrire un'opportunita' di approfondimento sulle tematiche relative al rapporto banca/impresa e agli strumenti indispensabili per crescere ed essere competitivi sul mercato nazionale ed estero. I quattro incontri, tenuti da funzionari UniCredit, si inseriscono nell'ambito di un piu' generale programma di interventi formativi portato avanti dall'istituto in tutta Italia, denominato ''In-formati'', nonche' nell'ambito delle attivita' del Comitato Piccola Impresa di Un industria, l'Unione degli Industriali e delle imprese di Roma, Frosinone, Rieti, Viterbo, che con questa iniziativa intende favorire la partecipazione delle imprese ad un processo volto a migliorare il rapporto banca/impresa. Apriranno il primo appuntamento romano ''Accedere al credito oggi'' del 17 settembre nella sede romana di Unindustria Angelo Camilli, Presidente del Comitato Piccola Industria dell'Associazione e Vice Presidente con delega al Credito e Finanza, e Mario Fiumara, Responsabile Public Sector & Territorial Development per il Centro Italia di UniCredit.

L'incontro permettera' di approfondire le logiche sottostanti il processo di concessione del credito: accordi di Basilea, rating valutazioni di merito. ''Questi interventi - ha commentato Mario Fiumara, Responsabile Public Sector & Territorial Development Centro Italia di UniCredit - rappresentano un esempio concreto dell'impegno di UniCredit nella realizzazione di un business sostenibile, in grado di creare valore nel lungo periodo per i clienti e le comunita' nelle quali la banca opera . Vogliamo spiegare agli imprenditori tutti i passaggi del processo di concessione del credito in modo che gli stessi conoscano in anticipo le modalita' con cui sara' valutata la loro proposta. Temi di grande rilevanza per le aziende quali la patrimonializzazione, l'internazionalizzazione, il leasing ed il factoring completano il ciclo formativo. E' un'iniziativa utile e concreta, alla quale Unicredit partecipa con grande convinzione''. ''Unindustria ha voluto evidenziare l'importanza del tema del credito e della finanza potenziando la sua attivita' di rappresentanza e di servizio in questi ambiti. In particolare, e' stato quest'anno rivisto l'assetto organizzativo dell'Associazione ed e' stata rafforzata la struttura tecnica con la costituzione dell'Area Credito e Finanza - ha evidenziato Angelo Camilli, Presidente del Comitato Piccola Industria dell'Associazione e Vice Presidente con delega al Credito e Finanza - si e' voluto mettere a disposizione delle imprese associate un'ampia offerta di servizi volti all'indirizzo, al supporto e all'assistenza sui diversi aspetti del credito e della finanza d'impresa. Cio' anche in considerazione del carattere trasversale di questi temi e alla crescente valenza strategica della dimensione finanziaria nella vita delle aziende. Questo ciclo di incontri rientra nell'ambito delle iniziative finalizzate a migliorare il rapporto tra banche e imprese.'' Le imprese aderenti all'iniziativa sono circa 100, soprattutto piccole e medie imprese, rappresentative del tessuto imprenditoriale e produttivo del territorio romano e laziale. Il secondo workshop dal titolo ''Finanza aziendale e patrimonializzazione'' trattera' le soluzioni offerte dal sistema bancario. Seguira' la lezione dedicata all'internazionalizzazione ''Aprire all'estero dopo la globalizzazione'' con approfondimenti sulle opportunita' e la mitigazione dei rischi dovuta al networking, sulle transazioni e i pagamenti all'estero e sui finanziamenti. Chiudera' il ciclo di incontri ''Equilibrio patrimoniale - leasing e factoring'', giornata dedicata all'illustrazione delle diverse tipologie di leasing, factoring e mutui con un focus sui nuovi strumenti finanziari a disposizione delle PMI. Gli incontri si svolgeranno dalle ore 15 alle ore 17.30 rispettivamente presso le sedi Unindustria di Roma, Rieti, Frosinone e Viterbo. Bet/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4