martedì 24 gennaio | 08:16
pubblicato il 25/feb/2014 09:47

Lavoro: Coldiretti, meta' dei trentenni italiani vive con la 'paghetta'

Lavoro: Coldiretti, meta' dei trentenni italiani vive con la 'paghetta'

(ASCA) - Roma, 25 feb 2014 - Piu' della meta' dei trentenni italiani nel 2014 vive con la paghetta dei genitori (51 per cento) o dei nonni e altri parenti (3 per cento) che sono costretti ad aiutare i giovani fino ad eta' avanzata. E'quanto emerge - riferisce una nota - dalla prima analisi Coldiretti/Ixe' su ''Crisi: i giovani italiani e il lavoro nel 2014'', presentata all'Assemblea elettiva di Giovani Impresa Coldiretti sui ragazzi di eta' compresa tra i 30 ed i 34 anni, dalla quale si evidenzia che il soccorso di genitori e parenti sale al 79 per cento se si considerano tutti gli under 34. In una situazione come questa non stupisce il fatto che - sottolinea Coldiretti - ben il 75 per cento dei giovani italiani viva con i genitori in casa dove cerca pero' di rendersi utile, tanto che il 76 per cento fa la spesa, il 73 per cento cucina e il 60 per cento fa piccole riparazioni anche se c'e' uno zoccolo duro del 16 per cento che non si rifa' neanche il letto. ''La famiglia e' diventata una rete di protezione sociale determinante che opera come fornitore di servizi e tutele per i membri che ne hanno bisogno'', ha affermato il presidente della Coldiretti, Roberto Moncalvo nel sottolineare che ''la struttura della famiglia italiana in generale, e di quella agricola in particolare, considerata in passato superata, si e' invece dimostrata, nei fatti, fondamentale per non far sprofondare nelle difficolta' della crisi moltissimi cittadini''. ''La famiglia deve tornare ad essere un punto di riferimento delle politiche di sviluppo perche' - ha continuato Moncalvo - se al suo interno ha le risorse per sopportare meglio la crisi dal punto di vista economico e' soprattutto in Italia un presidio di imprenditorialita' diffusa che il Paese non puo' perdere. Questo vale anche nelle campagne e non per nulla - ha concluso il presidente Coldiretti - l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha dichiarato il 2014 Anno internazionale dell'Agricoltura familiare''.

com-stt/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4