mercoledì 07 dicembre | 23:24
pubblicato il 13/mag/2013 19:14

Lavoro: card. Ruini, non lasciarsi guidare da astratta logica di mercato

(ASCA) - Roma, 13 mag - ''A livello di politiche del lavoro il filo conduttore sembra quello di liberare il mercato del lavoro da norme e regolamentazioni ormai obsolete e controproducenti, non pero' per lasciarsi guidare da una pura e astratta logica di mercato''. Lo ha detto il cardinale Camillo Ruini intervenuto alla presentazione del Rapporto-proposta sulla situazione lavorativa italiana.

L'ex presidente della Cei ha inoltre consigliato di ''accettare il piu' possibile le occasioni e le condizioni di lavoro che effettivamente si presentano, non pero' per accontentarsi di esse e fermarsi ad esse, bensi' per migliorarle e superarle, creando cosi' effettive possibilita' di scelta e un reale, e non solo immaginario, spazio di espansione della propria soggettivita'''.

dab/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni