domenica 22 gennaio | 17:09
pubblicato il 12/apr/2013 16:56

Lavoro: Acli, in piazza con sindacati per ammortizzatori in deroga

(ASCA) - Roma, 12 apr - Le Acli aderiscono e partecipano alla manifestazione prevista davanti al parlamento, martedi' 16 aprile, da Cgil, Cisl e Uil per chiedere il rifinanziamento degli ammortizzatori in deroga. Lo comunica una nota preisando che migliaia di persone e famiglie continuano ad essere falcidiate dalle tante, troppe crisi aziendali e serve garantire loro una solidarieta' concreta che non le lasci sole e senza un minimo di sostegno economico.

''Mentre i dati Istat di ieri ci dicono - commenta Gianni Bottalico, presidente nazionale delle Acli - che tra disoccupati, inattivi e sottooccupati si sfiora la cifra drammatica di sei milioni di persone, le Acli ritengono che questo intervento debba affiancarsi almeno a due grandi scelte di fondo''.

Secondo Bottalico bisogna, innanzitutto, ''provvedere immediatamente a riattivare la definizione di un quadro di politiche attive del lavoro (la delega specifica prevista dalla riforma Fornero e' scaduta), che facendo perno sulla formazione e sulle competenze contribuiscano a valorizzare la persona con le sue potenzialita'''. In secondo luogo, a detta del presidente delle Acli e' necessario '' tornare a progettare e finanziare un piano di investimenti e scelte industriali insieme al resto dell'Unione europea che freni la vistosa e gigantesca deindustrializzazione in atto e la conseguente perdita di centinaia di migliaia di posti di lavoro e che punti a uno sviluppo nuovo piu' centrato sulla qualita', sulla sostenibilita' e sull'economia civile''.

''Questo con l'auspicio - afferma Bottalico - che i mercati finanziari anziche' inseguire un profitto sregolato che devasta la societa', inizino a vedere nel lavoro non un problema, ma un patrimonio di energie, idee e talenti, la forza dalla quale attingere per trasformare anche la realta' dei nostri giorni in un futuro migliore per tutti''.

com-stt/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4