martedì 21 febbraio | 06:27
pubblicato il 16/apr/2012 19:11

Lavitola/ Mercoledì l'interrogatorio con il gip di Napoli

L'avvocato: "E' tornato in Italia per chiarire la sua posizione"

Lavitola/ Mercoledì l'interrogatorio con il gip di Napoli

Napoli, 16 apr. (askanews) - E' fissato per mercoledì l'interrogatorio di garanzia di Valter Lavitola davanti al gip Dario Gallo, il giudice che ha firmato l'ordinanza di custodia cautelare in carcere notificata all'ex direttore de l'Avanti questa mattina all'aeroporto di Fiumicino, al suo arrivo in Italia dopo una latitanza di circa sette mesi. Sarà il primo appuntamento di Lavitola con i magistrati che indagano sul suo conto e che lo accusano di irregolarità nella gestione dei finanziamenti all'editoria percepiti dal giornale che dirigeva e di corruzione internazionale nell'ambito del filone investigativo sull'affare, poi sfumato, della costruzione di quattro carceri modulari a Panama. Questo pomeriggio, nel carcere di Poggioreale, Lavitola ha avuto un colloquio con il suo difensore, l'avvocato Gaetano Balice. "Lavitola ha deciso di tornare in Italia per chiarire la sua posizione. E' un percorso scelto", ha dichiarato il difensore.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia