domenica 22 gennaio | 11:28
pubblicato il 10/lug/2013 12:00

Lavezzi va via da Napoli con terracotta romana, indagato

Fermato in aeroporto nel 2012, reperto non proviene Pompei

Lavezzi va via da Napoli con terracotta romana, indagato

Napoli, 10 lug. (askanews) - L'ex campione del Napoli, Ezequiel Lavezzi, è stato iscritto nel registro degli indagati dalla Procura di Napoli per il reato di ricettazione. I fatti risalgono a circa un anno fa quando - come viene ricostruito dalla stampa locale - il Pocho fu fermato all'aeroporto di Capodichino a Napoli in occasione del suo trasloco a Parigi. Fu allora che i funzionari della Dogana fecero aprire alcuni bagagli e all'interno di uno scatolone fu rinvenuto un reperto archeologico che risale al periodo compreso tra il I secolo a.C. e il primo secolo d.C. L'oggetto fu sequestrato e il calciatore argentino dichiarò agli investigatori di non conoscerne la provenienza raccontando soltanto che gli era stato regalato da un napoletano del quartiere Posillipo. In una nota, la Soprintendenza archeologica speciale di Napoli e di Pompei ha precisato che "nessuna statua è stata trafugata, e tanto meno da Pompei" evidenziando che, su richiesta dell'Ufficio Dogane di Napoli, funzionari archeologici hanno effettuato una perizia tecnica sul reperto sequestrato che è risultato "un frammento di terracotta pertinente a un'antefissa (elemento di decorazione di un tetto)" del quale "non è possibile stabilire il luogo esatto di provenienza e le circostanze del rinvenimento".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Maltempo
Hotel Rigopiano, ospedale Pescara: 9 soccorsi in buone condizioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4