lunedì 23 gennaio | 15:48
pubblicato il 09/giu/2011 12:20

Latina, dalla scuola elementare uno spot premiato dalla Polizia

Vinto premio "Tecniche multimediali" per "Attraverso il web noi"

Latina, dalla scuola elementare uno spot premiato dalla Polizia

Una filastrocca ironica e divertente per parlare di internet, delle sue meraviglie, dei suoi pericoli e dell'aiuto che può dare la Polizia. E' "Attraverso il web noi" lo spot realizzato dagli alunni delle classi 4^ e 5^ della scuola elementare "Giovanni XXIII" di Borgo Montello di Latina che con la sua freschezza e la sua originalità si è aggiudicato il premio "tecniche multimediali" al concorso "Il poliziotto un amico in più", indetto dalla Polizia di Stato per promuovere la sicurezza nel Web.Al concorso hanno partecipato centinaia di bambini e di ragazzi delle scuole dell'infanzia, elementare e del biennio della scuola secondaria di secondo grado, che si sono messi in gioco per realizzare con un tocco artistico contributi sul tema della sicurezza su Internet che riguarda da vicino i più piccoli.

Gli articoli più letti
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, individuato il cadavere di un uomo: 6 le vittime
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4