lunedì 27 febbraio | 08:35
pubblicato il 30/mar/2011 12:26

Lampedusa, iniziati i trasferimenti degli immigrati su nuove navi

Saranno portati nei centri allestiti dalle Regioni

Lampedusa, iniziati i trasferimenti degli immigrati su nuove navi

A Lampedusa sono iniziate le operazioni di trasferimento degli immigrati nordafricani: le sei navi previste dal governo stanno arrivando nell'isola ma sono costrette ad attraccare fuori dal porto, troppo piccolo per ospitarle. Gli immigrati arrivati a ondate a Lampedusa saranno così imbarcati e trasferiti nei centri di accoglienza di tutta Italia. L'obiettivo per i prossimi giorni, ha annunciato il sindaco Bernardino De Rubeis, è bloccare in mare le imbarcazioni intercettate nel canale di Sicilia, trasferire gli immigrati in un approdo che non sia Lampedusa e poi da lì trasferirli ai centri di accoglienza.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech