giovedì 08 dicembre | 19:51
pubblicato il 31/mar/2011 13:17

Lampedusa, iniziata pulizia e bonifica "collina della vergogna"

Un lavoro definito "improbo" dal presidente del Consiglio

Lampedusa, iniziata pulizia e bonifica "collina della vergogna"

E' stata soprannominata la "collina della vergogna": è un'area vicina al porto di Lampedusa dove da giorni sono accampati centinaia di immigrati arrivati sull'isola dal Nordafrica. Qui si sono accumulati rifiuti di ogni genere complice anche l'assenza di bagni chimici. Con i primi trasferimenti di immigrati però sull'isola sono partite le operazioni di disinfestazione. Due mezzi escavatori dell'esercito stanno provvedendo a rimuovere i rifiuti, e sono all'opera due idranti per spargere il disinfettante destinato alla bonifica dell'area. iniziato quindi il lavoro definito "improbo" dal presidente del Consiglio Silvio Berlusconi in visita a Lampedusa per risolvere l'emergenza immigrati.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni