domenica 04 dicembre | 03:04
pubblicato il 18/mar/2012 13:22

Lampedusa, il video del barcone della morte in balia dell'acqua

Le immagini filmate dalla Guardia di confine finlandese

Lampedusa, il video del barcone della morte in balia dell'acqua

Lampedusa, (askanews) - Un gommone grando al massimo una decina di metri, stipato di persone, col motore rotto e sul punto di affondare. E' questo il barcone della morte su cui sono stati trovati i cadaveri di cinque persone che ha rischiato di diventare una bara per tutti i 60 migranti partiti dalla Libia e poi rimasti bloccati nel Canale di Sicilia. Le immagini sono state realizzate dalla Guardia di confine finlandese, che opera sul Mediterraneo nell'ambito della missione Frontex, il pattugliamento delle frontiere coordinato all'Unione europea. I sopravvissuti, stanchi, disidratati, assiderati o ustionati dal sole, sono stati portati prima a Lampedusa, dove però il Cie è fuori uso per l'incendio scoppiato a settembre; poi sono stati trasferiti a Porto Empedocle. In tutto sono oltre 270 i migranti intercettati e salvati dalla Guardia di Finanza e dalla Guardia costiera, numeri che con l'arrivo del caldo sono destinati a crescere giorno dopo giorno.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari