giovedì 19 gennaio | 16:41
pubblicato il 03/ott/2013 15:01

Lampedusa, i corpi dei migranti morti arrivano in porto

I corpi dei migranti allineati sulla banchina

Lampedusa, i corpi dei migranti morti arrivano in porto

Milano (askanews) - Avvolti nei teli di plastica colorati vengono sbarcati dalle motovedette della Guardia costiera: sono i momenti dell'arrivo sull'isola di Lampedusa dei primi cadaveri dei migranti morti in mare nel tragico naufragio notturno. Chiusi nei sacchi verdi e neri, i corpi vengono allineati lungo la banchina, accompagnati dalle lacrime dei soccorritori (si vede a 00.53). Il bilancio provvisorio, destinato a peggiorare, è di 94 morti recuperati dalle acque, tra cui alcuni bambini, ma le ricerche sono ancora in corso. Intanto, coperti con i teli di plastica, i sopravvissuti scendono dalle barche che li traghettano a riva: sono scampati alla più grave tragedia in mare avvenuta al largo delle coste siciliane. A bordo della nave naufragata c'erano circa 500 persone.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale