domenica 26 febbraio | 21:15
pubblicato il 18/feb/2011 13:06

Lampedusa, dopo quattro giorni un nuovo sbarco di migranti

La Cei: serve accoglienza e un decreto flussi straordinario

Lampedusa, dopo quattro giorni un nuovo sbarco di migranti

Nella serata del 17 febbraio, dopo quattro giorni senza sbarchi, un nuovo barcone con a bordo una ventina di immigrati è approdato sulle coste di Lampedusa. L'imbarcazione è stata scortata in porto dalla motovedetta della Guardia costiera che l'ha soccorsa, i migranti erano tutti in buone condizioni di salute e non è stato necessario effettuare alcun trasbordo. Nel frattempo la Conferenza episcopale italiana ha ribadito la propria posizione a favore dell'accoglienza per chi fugge da Paesi dove si combatte una guerra civile e ha sottolineato la necessità di un decreto flussi straordinario.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech