lunedì 05 dicembre | 17:29
pubblicato il 08/mag/2011 12:31

Lampedusa, barcone si schianta sugli scogli: tragedia sfiorata

I finanzieri in mare per salvare i migranti: scene apocalittiche

Lampedusa, barcone si schianta sugli scogli: tragedia sfiorata

"Scene apocalittiche": così i militari della Guardia di finanza intervenuti a Lampedusa per salvare il barcone con 500 migranti che nella notte si è schiantato sugli scogli davanti al porto dell'isola descrivono i drammatici momenti dell'affondamento. Gli immigrati sono stati tratti in salvo dagli uomini delle forze dell'ordine, che si sono buttati in mare e hanno permesso di trasportare sulla terraferma tutti i nordafricani, tra i quali vi erano anche molte donne, alcune incinte, e tanti bambini. Anche i pescatori lampedusani hanno contribuito ai soccorsi e la tragedia, almeno per questa volta, è stata evitata. Le cause del naufragio sono ancora in corso di accertamento, anche se l'ipotesi più accreditata dovrebbe essere quella di un guasto al timone.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari