martedì 17 gennaio | 20:27
pubblicato il 13/ott/2013 13:51

Lampedusa, ancora sbarchi: il governo annuncia i pattugliamenti

Le bare con i corpi dei naufraghi hanno lasciato l'isola

Lampedusa, ancora sbarchi: il governo annuncia i pattugliamenti

Lampedusa (askanews) - Gli sbarchi sulle coste italiane non si fermano e nel mare di Lampedusa continuano ad approdare gommoni di migranti, in questo caso soccorsi dalla Marina militare italiana. Proprio le forze militari saranno ora chiamate a pattugliare i litorali con una missione "umanitaria" per fare sì, come ha spiegato il presidente del Consiglio Enrico Letta, che il Mediterraneo non diventi un "mare di morte". Intanto le acque continua a restituire i corpi delle vittime del naufragio del 3 ottobre mentre le bare di 150 migranti hanno lasciato Lamepdusa per essere sepolte in Sicilia oppure, nel caso ci siano richieste dei parenti, trasportate in Eritrea. Nonostante gli orrori raccontati dai supestiti, come gli spari da parte delle navi libiche, il flusso migratorio non si ferma e sulle imbarcazioni di fortuna continuano ad arrivare anche bambini e donne incinte.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa