domenica 11 dicembre | 00:06
pubblicato il 30/gen/2014 16:38

Lamparelli nuovo capo mobile Napoli: linea dura contro baby gang

Viene da Genova dove ha ricoperto lo stesso incarico

Lamparelli nuovo capo mobile Napoli: linea dura contro baby gang

Napoli, (askanews) - Entusiasmo ma anche linea dura contro la microcriminalità. Con questo spirito il nuovo capo della Squadra mobile di Napoli, Fausto Lamparelli ha assunto il suo incarico nel capoluogo campano. 51enne originario di Benevento ed ex capo della Mobile di Genova, Lamparelli ha promesso impegno contro le baby gang. "La squadra mobile svolge un contrasto ai reati contro i minori, ma quando interveniamo come società siamo già sconfitti. La nostra analisi criminale è finalizzata a individuare i migliori strumenti di contrasto ma arriva quando la società ha già pagato un prezzo altro".Lamparelli ha diretto diverse squadre mobili, anche quella di Bari, ma a Napoli non ha mai ricoperto alcun ruolo lavorativo. Nel capoluogo campano, però, si è laureato 25 anni fa in giurisprudenza.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina