giovedì 08 dicembre | 06:58
pubblicato il 12/mar/2012 17:55

Lamolinara/ D'Alema:Vicenda condotta con criteri non ragionevoli

Operazione di un'ora e mezza difficilmente si può chiamare blitz

Lamolinara/ D'Alema:Vicenda condotta con criteri non ragionevoli

Roma, 12 mar. (askanews) - Quella che ha portato alla morte di Franco Lamolinara "non risulta essere una vicenda che è stata condotta secondo criteri che sarebbero ragionevoli". Lo ha detto il presidente del Copasir, Massimo D'Alema, a conclusione della riunione di oggi nella quale il direttore dell'Aise Adriano Santini ha informato sugli avvenimenti che hanno portato all'uccisione di Lamolinara. D'Alema ha spiegato che "emerge con chiarezza la necessità di un ulteriore chiarimento da parte dell'autorità britannica a livello politico e di servizi. La visita nei prossimi giorni del ministro degli Esteri inglese sarà l'occasione per un chiarimento più convincente sulla vicenda". Secondo il presidente del Copasir "un'operazione di un'ora e mezza difficilmente si può chiamare blitz", ha continuato D'Alema spiegando che al comitato si è parlato soprattutto del fatto che "questa operazione militare che doveva essere un blitz per la liberazione si è trasformata in una battaglia che è durata almeno un'ora e mezza e che si è conclusa con la morte degli ostaggi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni