martedì 06 dicembre | 11:22
pubblicato il 31/ott/2011 17:34

Lamezia Terme/ Strangola fidanzata e si costituisce alla polizia

L'uomo ha confessato il delitto. Oggi la ragazza compiva gli anni

Lamezia Terme/ Strangola fidanzata e si costituisce alla polizia

Lamezia Terme (Catanzaro), 31 ott. (askanews) - Stavano insieme da qualche anno Daniele Gatto e Adele Bruni e la loro relazione sembra non fosse mai decollata. Ieri sera al termine dell'ennesimo litigio, dopo che la ragazza gli aveva annunciato la fine della storia, lui l'ha uccisa strangolandola con le sue mani. Poi ha abbandonato il corpo in una località isolata alla periferia di Lamezia Terme e come se nulla fosse successo è andato a casa dei genitori della ragazza, dicendo di non riuscire più a rintracciarla. Dopo una serie di giri e di telefonate sul cellulare di Adele, insieme ai genitori si è recato al commissariato di Lamezia Terme per denunciarne la scomparsa. Questa mattina Daniele Gatto, 29 anni, infine, è ritornato al commissariato di Lamezia Terme confessando di aver ucciso la fidanzata e spiegando anche di averla percossa subito dopo morta con una canna sfigurandole il viso. Poi ha condotto gli uomini del vicequestore Antonio Borelli sul luogo dove aveva abbandonato il cadavere facendo ritrovare il corpo martoriato della 27enne. Adele avrebbe compiuto gli anni proprio oggi. Fermato con l'accusa di omicidio volontario aggravato dai futili motivi l'uomo si trova da questa mattina sotto interrogatorio da parte dei magistrati della Procura di Lamezia Terme guidati il procuratore capo Salvatore Vitello. Gatto nei suoi racconti non ha dato una spiegazione plausibile del suo gesto ma da quanto apprende TMNews potrebbe avere problemi psichici. L'omicidio ha lasciato attonita la comunità lametina. Adele Bruni era una ragazza conosciuta e benvoluta da tutti. Una folla di amici e parenti si è riunita nel pomeriggio davanti l'obitorio dell'ospedale civile di Lamezia Terme e davanti al commissariato dove è in corso l'interrogatorio dell'omicida.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Ecco la gastro-diplomazia: mangiare bene aiuta a conquistare mondo
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari