lunedì 05 dicembre | 00:09
pubblicato il 13/set/2013 11:34

Lamezia T.: per incidente mortale Usb lista a lutto sue bandiere

(ASCA) - Catanzaro, 13 set - La Usb Calabria ''esprime tutta la solidarieta' e vicinanza alle famiglie dei lavoratori rimasti uccisi e di quello gravemente ferito, nell'esplosione alla fabbrica per la trasformazione di oli combustibili a Lamezia Terme''.

''Ancora una volta, purtroppo, - dice Usb -ci viene chiesto di convivere con l'idea che delle persone escano da casa per andare a lavorare, senza farvi piu' ritorno. Ma noi non ci riusciamo. Anche in momenti come questi, infatti, non si puo' fare a meno di pensare come la crisi in atto sia stata l'occasione per far abbassare gli standard di sicurezza dei luoghi di lavoro e fatto passare in secondo piano problemi basilari come l'incolumita' fisica e psichica di chi vi lavora. Siamo sicuri che si dira' che gli impianti erano a norma e che e' stato solo un terribile ed imprevedibile incidente, ma la triste realta' e' che oggi tre famiglie del lametino sono state colpite da una terribile sciagura che sconvolgera' le loro vite e, almeno per rispetto loro, questa volta non tiriamo in ballo la fatalita'''.

red/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari