lunedì 16 gennaio | 14:48
pubblicato il 05/ott/2014 18:35

La vedova di Antonino Caponnetto: "Mi ha insegnato la dignità"

Elisabetta Baldi per 60 anni al fianco del magistrato antimafia

La vedova di Antonino Caponnetto: "Mi ha insegnato la dignità"

Palermo (askanews) - Elisabetta Baldi, nonna Betta, come ama farsi chiamare, per oltre 60 anni è stata al fianco di uno degli uomini che più di tutti ha fatto della lotta alla mafia il cardine della sua esistenza: Antonino Caponnetto, magistrato che nel 1983 subentrò al giudice Rocco Chinnici alla guida del pool antimafia di Palermo, chiamando a farne parte Falcone e Borsellino. Non dimentica nulla della straordinaria esperienza vissuta accanto a quest'uomo speciale. "Lui mi ha lasciato un diario iniziato quando compiva 20 anni, il 5 settembre 1940. Le ultime due righe della prima pagina dicono: "La mia guida nella vita sarà sempre: legalità e solidarietà'". "Il mio mi ha insegnato la dignità, quindi non ho mai ceduto alle minacce, a nulla".

12 anni dopo la scomparsa del marito, Nonna Betta ha ricevuto la cittadinanza onoraria del Comune di Palermo.

Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Calenda: no a nuova rinazionalizzazione
Usa-Germania
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Immigrati
Trump: "errore catastrofico" di Merkel con accoglienza migranti
Brexit
Brexit, Trump: altri Paesi lasceranno l'Ue, colpa crisi migranti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Anas: nel 2016 traffico in crescita, su tutta la rete +2,45%