giovedì 08 dicembre | 22:08
pubblicato il 06/giu/2012 18:06

La truffa delle bollette: falsi contratti energia a utenti ignari

Azienda cambiava società fornitrice per essere pagata di più

La truffa delle bollette: falsi contratti energia a utenti ignari

Torino, 6 giu. (askanews) - Cambiavano il fornitore di energia elettrica e gas a cittadini ignari per gonfiare il numero di contratti giornalieri e truffare le società per cui lavoravano a cottimo. L'imbroglio di una società di intermediazione contrattuale è stato scoperto dai carabinieri della Compagnia Torino Mirafiori guidati dal capitano Filippo Vanni."Noi stiamo valutando 6.186 contratti, un numero elevatissimo - spiega il capitano - Non c'è un danno immediato alla persona ma c'è una sostituzione di persona e una falsità materiale".Il danno economico infatti era tutto per le aziende fornitrici di energia e non per gli utenti che si vedevano arrivare a casa bollette di aziende con cui non avevano firmato contratti. "Non sappiamo ancora quantificare il danno ma è ingente", ha specificato Vanni. In tutto sono 5 le persone denunciate, vertici e dipendenti della società di intermediazione.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni