giovedì 19 gennaio | 16:55
pubblicato il 22/set/2011 17:19

La telecamera che riprende la circolazione del sangue

Permetterà di capire se la pelle ustionata può guarire

La telecamera che riprende la circolazione del sangue

Una telecamera capace di riprendere la circolazione del sangue nel corpo umano in tempo reale e senza neanche sfiorare i tessuti. Si chiama EasyLDI è stata inventata da Aimago, una start up del politecnico federale di Losanna e ha vinto il premio MedTech come migliore invenzione dell'anno in campo medico-scientifico. La tecnologia usata per riuscire a riprendere fino a due millimetri sotto la pelle è quella laser doppler: viene inviato un fascio di luce che viene riflesso dalle cellule del sangue. Risultato, sullo schermo compariranno macchie di colore diverso che indicheranno il livello di circolazione di sangue. La tecnologia è molto utile ad esempio nel caso di ustioni per capire se la pelle bruciata è ancora irrorata dal sangue, quindi in grado di guarire, oppure no.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale