domenica 04 dicembre | 01:28
pubblicato il 31/ago/2014 13:25

La strana estate finisce con un controesodo da bollino rosso

Stagione fredda caratterizzata dal maltempo

La strana estate finisce con un controesodo da bollino rosso

Milano (askanews) - Traffico e code su strade e autostrade per l'ultimo weekend di agosto. L'estate si chiude con un controesodo da bollino rosso, con lunghi incolonnamenti nelle direttrici da sud a nord e verso le grandi città. Fatti salvi i vacanzieri dell'ultima ora, che si godono la prima settimana di settembre per un'ultima fuga dalla città, la maggior parte degli italiani è tornata a casa. I volumi di traffico sono stati intensi, e anche stazioni e aeroporti sono congestionati dai rientri. La stagione estiva però si chiude con un bilancio meteorologico negativo. Poco sole, piogge e nubifragi soprattutto al Nord, hanno caratterizzato la stagione che verrà ricordata come una tra le più grigie a memoria d'uomo. E' andata meglio a chi ha scelto le regioni del sud dove il sole ha fatto la sua comparsa anche se le temperature al meridione sono state inferiori alla norma. Le piogge sono il tema dominante dell'estate 2014, un copione che si replicherà anche a inizio settimana che sarà segnato da un'ondata di maltempo sulle regione settentrionali.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari