venerdì 20 gennaio | 01:10
pubblicato il 16/gen/2012 18:47

La storia di Nadia: 2 mesi al Cie, poi il permesso di soggiorno

Dopo Ponte Galeria, documento rilasciato per motivi di giustizia

La storia di Nadia: 2 mesi al Cie, poi il permesso di soggiorno

Ponte Galeria, (askanews) - "Mi chiamo Nadia, ho 29 anni, so 'de Roma', sono al Cie da due mesi ma oggi torno libera". Nadia è ora a casa dal suo ragazzo, a Roma: ha infatti ottenuto un permesso di soggiorno per motivi di giustizia. In una intervista a TMNews, racconta perchè si trova al Centro di identificazione ed espulsione di Ponte Galeria."Mi hanno preso con il mio ragazzo e un mio amico, avevamo fatto casino. Non avevamo i documenti e ci hanno portato all'ufficio immigrazione". Preferisce non dire, davanti alle telecamere, delle violenze subite dal padre. Allora Nadia lo ha denunciato e lui, per ritorsione, l'ha cancellata dal suo stato di famiglia e dai documenti del permesso di soggiorno. Così Nadia è diventata clandestina e per lei si sono aperte le porte del Centro di Identificazione ed Espulsione di Ponte Galeria, vicino Roma, dove è rimasta per due mesi.Ma Nadia si sente italiana e continua a ripetere: "Sì, so italiana, 'so de Roma'".Alla sua storia si sono interessati gli assistenti sociali della cooperativa Auxilium che gestisce il Cie, e l'ufficio immigrazione della Questura di Roma. Così Nadia racconta il periodo trascorso al Cie: "Sono stata per due settimane da sola e in silenzio, piangeva, non mangiavo. Poi ho capito che stare qua dentro era parte del mio percorso".Ora ha il permesso di soggiorno e inizia una nuova vita: cerca lavoro, magari in un ristorante, a Roma, la sua città.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale