lunedì 27 febbraio | 13:12
pubblicato il 10/feb/2012 13:54

La "Stele di Horus sui coccodrilli" torna a Crotone dopo 35 anni

Il reperto egizio che fu trafugato restituito al museo calabrese

La "Stele di Horus sui coccodrilli" torna a Crotone dopo 35 anni

Crotone (askanews) - Probabilmente passerà alla storia come la "Stele di Crotone"; si tratta di una pietra di una decina di centimetri, utilizzata come talismano da un viaggiatore egiziano approdato a Crotone tra il 378 ed il 341 avanti Cristo. Il suo vero nome è "Stele di Horus sui coccdrilli; trafugata da un tombarolo negli anni '70 e finita nalla raccolta di reperti egizi del Castello Sforzesco di Milano, è ritornata definitivamente a Crotone dopo 35 anni. Simonetta Bonomi, soprintendente ai Beni archeologici della Calabria. La stele è stata confiscata dai Carabinieri di Cosenza e, dopo una serie di analisi tecnico scientifiche è stata affidata al Museo archeologico di Crotone. Raffaele Giovinazzo, capitano del nucleo tutela patrimonio culturale dei carabinieri. La stele, in basalto scuro, ha due facciate. Su una è riprodotto il Dio Horus fanciullo, mentre sul retro ci sono 14 linee di incisioni in geroglifico.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Viticoltura vegan cresce: in 2016 +36% richieste certificazione
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Specie a rischio, dalla genetica molecolare un aiuto per salvarle
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech