mercoledì 22 febbraio | 09:49
pubblicato il 01/ott/2013 17:07

La Stazione spaziale ora è più "italiana" che mai

In questo momento oltre il 51% dell'Iss è "Made in Italy"

La Stazione spaziale ora è più "italiana" che mai

Milano, (askanews) - La Stazione Spaziale Internazionale adesso è più "italiana" che mai; con l'arrivo a bordo della navetta cargo "Cygnus" della compagnia privata Orbital sciences corporation, infatti, oltre il 51% del volume abitabile della base orbitante è "made in italy". Un vanto per il nostro Paese come ci ha ricordato lo stesso astronauta italiano Luca Parmitano, che abbiamo incontrato in Russia alla vigilia della sua partenza verso l'Iss. "Un record che nessun'altra Nazione al mondo può vantare, quindi una cosa molto bella".L'Italia ha realizzato i moduli pressurizzati della navetta Cygnus e del cargo europeo Atv-4 "Albert Einstein", entrambi attualmente agganciati alla Stazione. A completare la base orbitante, inoltre, ci sono i moduli: Columbus, Harmony e Tranquillity (conosciuti anche come Nodo 2 e Nodo 3), il modulo logistico permanente "Leonardo" e quello da osservazione "Cupola", la spettacolare finestra sul mondo della base spaziale."Gli italiani hanno fatto molto per la stazione spaziale internazionale", ha spiegato a Tm News Sergei Krikalev, decano dei cosmonauti russi e detentore del record assoluto di permanenza nello Spazio con 803 giorni 9 ore e 39 minuti in orbita. "Mi auguro che questa cooperazione continui in futuro - ha detto - è molto probabile che le industrie italiane saranno nostri partner per le future missioni spaziali internazionali".L'Italia nello Spazio, in questo momento, è rappresentata proprio dall'astronauta dell'Esa Luca Parmitano la cui missione di lunga durata "Volare" si concluderà l'11 novembre quando il maggiore pilota dell'Aeronautica Militare rientrerà portando sulla Terra la fiaccola dell'Olimpiade invernale di Sochi2014.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
Papa
Papa: l'integrazione non è né assimilazione né incorporazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%