domenica 04 dicembre | 09:54
pubblicato il 18/ago/2011 16:33

La Spezia, una tonnellata cocaina sequestrata: passava per il Sud

La droga era nascosta in un camion

La Spezia, una tonnellata cocaina sequestrata: passava per il Sud

Una tonnellata di cocaina purissima del valore di 300 milioni di euro è stata sequestrata dalla Guardia di finanza della Spezia. La droga era nascosta in un'intercapedine ricavata in un container proveniente dalla Colombia diretto a Genova via Gioia Tauro. Per tracciare e individuare il carico di stupefacenti è stato usato un rilevatore satellitare microscopico collocato nel fondo del container proveniente da Santo Domingo. I militari hanno così seguito il maxicarico di cocaina che ha toccato i porti di Freeport nelle Bahamas, Barcellona in Spagna, Gioia Tauro, Napoli, La Spezia, Livorno ed, infine, Genova. Sui panetti da un chilo e mezzo c'era impresso uno scorpione stilizzato con le chele aperte e una dama che secondo gli investigatori sono identificativi del cartello colombiano produttore della cocaina oppure, della zona d'Italia cui la cocaina era destinata. Durante l'operazione sono state arrestate cinque persone: tre italiani, uno spagnolo e un colombiano.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari