sabato 25 febbraio | 12:11
pubblicato il 27/feb/2011 10:43

La Spezia/ Ragazzo ucciso a coltellate dopo una rissa

avvenuto questa notte, indagano i carabinieri

La Spezia/ Ragazzo ucciso a coltellate dopo una rissa

Roma, 27 feb. (askanews) - Un ragazzo spezzino di 26 anni, Jonathan Esposito, è morto questa notte in seguito a una coltellata sferratagli al petto durante una rissa finita in tragedia. A quanto si apprende, il fatto è avvenuto intorno alle 4.30 quando i carabinieri, la polizia e il personale del 118 sono stati allertati per il ferimento del giovane, avvenuto in via Valdilocchi, zona frequentata dai giovani di La Spezia. Un diverbio ed è scattata la rissa. Inutili i tentativi di rianimare il giovane che è morto durante il percorso in ospedale. Sull'accaduto indagano i carabinieri della città.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Cucchi
Cucchi: sospesi da servizio tre carabinieri accusati di omicidio
Papa
Papa: rischiamo una grande guerra mondiale per l'acqua
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech