venerdì 09 dicembre | 13:31
pubblicato il 19/dic/2011 16:44

La Spezia, Gdf decapita un gruppo di trafficanti di esseri umani

Dalla Nigeria arrivavano illecitamente in Italia: 8 arresti

La Spezia, Gdf decapita un gruppo di trafficanti di esseri umani

Roma, (askanews) - Decapitata un'associazione a delinquere composta da nigeriani dedita al traffico internazionale di esseri umani tra Nigeria ed Italia, accusata anche di riduzione in schiavitù e sfruttamento della prostituzione. L'operazione "Caronte", questo il nome, è stata coordinata dalla Guardia di Finanza di La Spezia che ha eseguito 8 arresti in tutta Italia. Vertice dell'associazione criminale era la Nigeria, con ramificazioni in diversi stati africani, prevalentemente Niger e Libia, ma anche in Europa, tra cui Italia, Francia e Germania. L'organizzazione criminale nigeriana determinava periodicamente delle vere e proprie "quote" di persone da inviare in Europa, mediante i canali dell'immigrazione clandestina, assegnando ai loro referenti, anche loro di etnia nigeriana e ormai radicati nelle nazioni occidentali, il compito di destinarli ad attività illecite di ogni genere, come prostituzione, spaccio di stupefacenti e altri reati. Al vertice dell'associazione clandestina è stato individuato un nigeriano di 29 anni, soprannominato "ONFRY", residente nell'hinterland spezzino.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina