martedì 21 febbraio | 13:44
pubblicato il 15/mar/2012 10:58

La spesa a prezzi record: i rincari pesano, soprattutto al Sud

La Campania in particolare soffre per il caro carburanti

La spesa a prezzi record: i rincari pesano, soprattutto al Sud

Napoli (askanews) - I dati sull'inflazione sono di qualche giorno fa, ma la realtà di un carrello della spesa sempre più caro è qualcosa con cui gli italiani devono fare i conti tutti i giorni, soprattutto nelle regioni del Meridione, dove il caro carburanti, soprattutto in Campania, contribuisce a rendere la situazione ancora più difficile. Le associazioni dei consumatori hanno di nuovo lanciato l'allarme: i prodotti acquistati con maggiore frequenza hanno registrato aumenti del 4,5%, 1,2 punti in più rispetto all'inflazione ufficiale. Oltre alla benzina, e al diesel che al Sud viaggia stabilmente oltre gli 1,80 euro al litro, ad aumentare sono i prezzi degli alimentari. Tra gennaio e febbraio il prezzo di verdura e ortaggi ha infatti subito un'impennata di quasi il 9%. E i prossimi mesi, anche sul fronte del carovita, si prospettano ancora difficili.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia