martedì 17 gennaio | 20:28
pubblicato il 01/set/2011 20:19

La scommessa di "Galaxy Note": sintesi fra tablet e smartphone

Nuovo device Samsung: schermo da 5,3 pollici e dotato di pennino

La scommessa di "Galaxy Note": sintesi fra tablet e smartphone

Far nascere una nuova generazione a metà fra tablet e smartphone. E' la scommessa che Samsung ha voluto lanciare alla fiera dell'elettronica di consumo di Berlino presentando "Galaxy Note". Il device ha uno schermo da 5,3 pollici, più grande di uno smartphone ma più piccolo di un tablet, nel tentativo di prendere i vantaggi di entrambi i dispositivi: maggiore comodità nel tenerlo in tasca grazie alle dimensioni non eccessive ma contemporaneamente una visibilità più ampia. Il Note segna anche il ritorno del pennino, abbandonato negli ultimi modelli. L'obiettivo è quello di rendere l'esperienza d'uso il più possibile vicino a carta e penna come fosse un blocco d'appunti virtuale.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa