lunedì 05 dicembre | 19:47
pubblicato il 01/set/2011 20:19

La scommessa di "Galaxy Note": sintesi fra tablet e smartphone

Nuovo device Samsung: schermo da 5,3 pollici e dotato di pennino

La scommessa di "Galaxy Note": sintesi fra tablet e smartphone

Far nascere una nuova generazione a metà fra tablet e smartphone. E' la scommessa che Samsung ha voluto lanciare alla fiera dell'elettronica di consumo di Berlino presentando "Galaxy Note". Il device ha uno schermo da 5,3 pollici, più grande di uno smartphone ma più piccolo di un tablet, nel tentativo di prendere i vantaggi di entrambi i dispositivi: maggiore comodità nel tenerlo in tasca grazie alle dimensioni non eccessive ma contemporaneamente una visibilità più ampia. Il Note segna anche il ritorno del pennino, abbandonato negli ultimi modelli. L'obiettivo è quello di rendere l'esperienza d'uso il più possibile vicino a carta e penna come fosse un blocco d'appunti virtuale.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari