domenica 11 dicembre | 13:32
pubblicato il 03/apr/2012 13:28

La scienza promuove il cibo da strada palermitano

Panini con le panelle e focacce con la milza non fanno male

La scienza promuove il cibo da strada palermitano

Palermo (askanews) - Spesso condannato dai nutrizionisti, ma amatissimo dalle buone forchette, il cibo da strada è senza dubbio tra gli elementi più rappresentativi del popolo palermitano: testimonianza gastronomica di secoli di storia e di influssi culturali. Panini con le panelle, focacce con la milza, sfincione e altre delizie sono state passate ai raggi x da Silvio Buscemi, medico internista al Policlinico "Giaccone" di Palermo, che ha presentato i risultati della prima inchiesta scientifica sul cibo da strada palermitano, riconosciuto come tra i più ricchi e variegati al mondo. "Nella nostra indagine abbiamo individuati i forti consumatori di cibo di strada e in questi abbiamo rilevato la presenza di problemi come l'obesità e altre disfunzioni cardiovaclari, ma non troviamo questi problemi nei soggetti che ne fanno un uso normale".Per questo la ricerca spiega come inserire lo street food made in Palermo all'interno di una dieta bilanciata senza rinunciare alla tradizione e al gusto.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina