venerdì 24 febbraio | 18:23
pubblicato il 28/gen/2012 18:15

La protesta dei No Tav a Torino: gli arresti non ci fermano

Perino: Non solo la Questura, anche No Tav hanno i loro filmati

La protesta dei No Tav a Torino: gli arresti non ci fermano

Torino (askanews) - La pioggia battente e il nevischio non fermano la protesta dei No Tav. Migliaia di militanti del movimento che si oppone alla costruzione dell'alta velocità Torino-Lione hanno sfilato pacificamente con le tradizionali bandiere bianche su cui campeggia il treno sbarrato di rosso. Una manifestazione che dopo gli arresti di giovedì si fa carica di nuovi significati come conferma il leader storico del movimento No Tav, Alberto Perino. "Attenzione perché non ci sono solo i loro filmati, quelli della Questura, ma ci sono anche i nostri. E mostrano che gli agenti delle forze dell'ordine sparano lacrimogeni ad altezza uomo, anche su donne inermi che stanno parlando vicino alle reti del cantiere".Alcuni manifestanti hanno imbrattato le mura del centro con diverse scritte tra cui "Fuori le ruspe dalla città e dalla Val Susa" o ancora "Libertà per i compagni arrestati".

Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech