sabato 03 dicembre | 01:28
pubblicato il 01/ago/2011 11:44

La Polizia di Roma dichiara guerra ai "topi d'appartamento"

Decine di arresti nella Capitale contro i furti in casa

La Polizia di Roma dichiara guerra ai "topi d'appartamento"

La Polizia di Roma dichiara guerra ai topi d'appartamento che in questo periodo, complici le vacanze estive, mettono a segno numerosi colpi nelle abitazioni della capitale. Almeno 10 gli arresti solo negli ultimi due giorni. A finire in manette georgiani e 2 nomadi colti in flagranza di reato. In un caso la volante della polizia ha notato il "palo" che attendeva i complici in auto in una stradina secondaria. Quando gli agenti si sono avvicinati per un controllo l'uomo al volante si è tradito cercando di telefonare ai due "compari" all'opera in un appartamento della zona per avvertirli. Immediato l'arresto anche dei complici proprio mentre cercavano di forzare la porta di un appartamento lì vicino. Fermate anche due ragazze, una delle quali minorenne, che avevano appena messo a segno un furto in un condominio, rubando soprattutto gioielli e oggetti preziosi.

Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari