venerdì 09 dicembre | 22:55
pubblicato il 25/set/2013 13:29

La pista ciclabile di De Magistris sotto la lente della Procura

Due ipotesi investigative: abuso d'ufficio e attentato sicurezza

La pista ciclabile di De Magistris sotto la lente della Procura

Napoli, (askanews) - Se per pista ciclabile si intende una "parte longitudinale della strada, opportunamente delimitata, riservata alla circolazione dei velocipedi", qui non ci siamo proprio. Siamo per le strade di Napoli, dove il sindaco De Magistris avrebbe voluto realizzare la prima pista ciclabile della storia della città, e il dettato del Codice della Strada non sembra applicato proprio alla lettera. Se n'è accorta anche la procura, che ha firmato un ordine di acquisizione atti alla polizia giudiziaria, oltre che molti cittadini che si interrogano sulla opportunità di investire un milione e centomila euro di fondi regionali e comunali per una ciclovia. Due le ipotesi investigative su cui lavorano gli uomini della polizia giudiziaria: abuso d'ufficio e attentato alla sicurezza pubblica. Nel primo caso si indaga sui rapporti tra Comune e Ati, l'associazione temporeanea di imprese a cui è stata appaltata la pista. Nel secondo sulla realizzazione dell'infrastruttura, dalla segnaletica ai requisiti per la sicurezza dei ciclisti. In particolare preoccupa il tratto tra via Partenope all angolo di via De Cesare e via Orsini, come testimonia l'esperienza di questo ciclista."Innanzitutto è pericolosissima per il passaggio di macchine all'improvviso, non c'è visuale anche per i pullman che passano. Per noi ciclisti è abbastanza pericolosa da attraversare".L'ultima parola ora spetta alla Procura, che dirà se la pista ciclabile di De Magistris è un bluff come molti accusano.

Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina