mercoledì 18 gennaio | 14:01
pubblicato il 15/mag/2012 16:16

La nuova frontiera dei droni spia: il colibrì con la telecamera

La riproduzione robotica trasmette immagini in streaming

La nuova frontiera dei droni spia: il colibrì con la telecamera

Milano, (askanews) - Altro che droni, la telecamera spia del futuro è un colibrì. L'azienda AeroVironments ha creato un prototipo volante, di piccole dimensioni, leggero e discreto come i colibrì. La riproduzione robotica viene manovrata grazie ad un telecomando e contiene nel becco una micro telecamera che trasmette in streaming le immagini.L'apparecchio si chiama "Nano Hummingbird" ed è stata nominato da TIME Magazine una delle 50 migliori invenzioni del 2011. Secondo gli ideatori questo nuovo tipo di mini veicolo potrebbe rivoluzionare il settore della ricognizione aerea ambientale: le sue piccole dimensioni gli permettono di muoversi agevolmente sia in esterno che in interno e di sorvegliare ogni angolo, aggirando con facilità tutti gli ostacoli. Dunque, attenzione, il grande fratello potrebbe nascondersi dietro l'innocuo ronzio di un colibrì.

Gli articoli più letti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa