domenica 04 dicembre | 05:24
pubblicato il 05/giu/2013 16:14

La morte di Stefano Cucchi: il caso giudiziario - Scheda

Il 31enne deceduto ad una settimana dal suo arresto nel 2009

La morte di Stefano Cucchi: il caso giudiziario - Scheda

Milano (askanews) - Stefano Cucchi muore a 31 anni, ad una settimana dal suo arresto per possesso di stupefacenti che avvenne il 15 ottobre del 2009 a Roma. Il suo diventa un caso simbolo al centro di un processo che dura per 4 anni prima di arrivare alla sentenza di primo gradi con lo scopo di capire cosa è successo in quella manciata di giorni al 31enne. Cucchi muore nel reparto detenuti dell'ospedale Sandro Pertini il 22 ottobre, dove era stato ricoverato per il peggioramento delle sue condizioni fisiche mentre era nelle mani della giustizia italiana. Picchiato prima dagli agenti nelle aule di sicurezza del tribunale e poi ignorato dai medici, dicono l'accusa e la famiglia che rende pubbliche le foto del cadavere, ricoperto di ecchimosi e lividi. Morto per mancanza di alimenti e liquidi dicono i periti della Corte d'Assise, un trattamento adeguato lo avrebbe salvato. Nessun pestaggio, dice la difesa, e nessun abbandono da parte del personale sanitario.Alla sbarra per il processo 12 persone: sei medici e 3 infermieri dell'ospedale Pertini e tre agenti della polizia penitenziaria.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari