giovedì 08 dicembre | 09:37
pubblicato il 28/gen/2014 20:41

"La memoria perduta", a Genova una mostra sulla deportazione gay

L'"oMocausto" al centro dell'esposizione alla Commenda di Prè

"La memoria perduta", a Genova una mostra sulla deportazione gay

Genova (askanews) - S'intitola "Dimenticare la memoria": 8 installazioni di altrettanti artisti contemporanei in mostra a Genova per ricordare l'Omocausto, ovvero la deportazione degli omosessuali durante la seconda guerra mondiale. stata organizzata dall'associazione Arcigay del capoluogo ligure, con il patrocinio di Regione Liguria, Comune e Provincia di Genova e Università degli Studi di Genova. Claudio Tosi, di Arcigay Genova."Noi abbiamo cercato - ha spiegato - di raccontare attraverso le emozioni, grazie all'arte contemporanea, quello che gli storici non sono più in grado di ricostruire. Non è stata studiata come sono state studiate altre deportazioni, quella degli omosessuali e quindi noi la raccontiamo in un altro modo, grazie all'arte"Le testimonianze di questa tragedia sono poche, anche perché chi era sopravvissuto allo sterminio si guardava bene dal denunciarlo raccontando la propria storia per non rischiare di essere messo in carcere. "Al momento della liberazione dai campi gli omosessuali si ritrovavano in paesi nei quali l'omosessualità era un reato quindi dai campi di concentramento andavano direttamente in carcere. Inoltre chi era stato deportato non poteva dichiararlo, si sarebbe autodenunciato e quindi non raccontava quello che era successo".La mostra, aperta fino al 2 febbraio 2014 nel Museoteatro della Commenda di Prè, è divisa in tre parti: una dedicata alla deportazione vera e propria, con in sottofondo la la predica contro l'omosessualità del Patriarca di Mosca e di tutte le Russie, Cirillo I; una seconda dedicata al ricordo perduto della deportazione dei gay con 3 grandi stampe di figure umane, trasparenti fino a sembrare radiografate e una terza composta da 14 pannelli informativi ad argomento storico sullo sterminio degli omosessuali.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Papa
Papa: Stato laico meglio che confessionale, ma no laicismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni