sabato 25 febbraio | 13:13
pubblicato il 17/apr/2013 09:55

La "lupa di mare" a Palermo: la nebbia cambia volto alla città

Il fenomeno è raro, alcuni lo scambiano per fumo dai rifiuti

La "lupa di mare" a Palermo: la nebbia cambia volto alla città

Palermo, (askanews) - Palermo trasformata dalla nebbia. Il fenomeno atmosferico ha cambiato in modo inconsueto il volto e il paesaggio della città, compresa la fascia costiera, dall'aeroporto di Punta Raisi sino a Cefalù. Più frequente nel Catanese e in provincia di Trapani, questo tipo di nebbia, comunemente definita "lupa di mare", si vede raramente a Palermo. Molti cittadini, poco abituati a questo fenomeno, all'inizio hanno pensato si trattasse del fumo dovuto ai numerosi cumuli d'immondizia che in questi giorni vengono dati alle fiamme a causa della grave emergenza rifiuti.In realtà è bastato poco per rendersi conto che non si trattava di fumo ma di nebbia fitta, come accade in altre parti d'Italia, oltre la quale faceva capolino un timido sole. Una decina di voli destinati all'aeroporto Falcone e Borsellino sono stati dirottati su Catania e Trapani, mentre altri in partenza sono stati costretti a forti ritardi. Disagi si sono registrati anche in autostrada, con alcuni rallentamenti dovuti alla scarsa visibilità. I pescherecci impegnati di fronte a Porticello hanno dovuto fare subito rientro in porto.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Cucchi
Cucchi: sospesi da servizio tre carabinieri accusati di omicidio
Papa
Papa: rischiamo una grande guerra mondiale per l'acqua
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech