lunedì 20 febbraio | 17:27
pubblicato il 04/nov/2011 13:03

La Liguria riparte dopo l'alluvione, varata nave finlandese

Colaninno (Immsi): Intermarine potrebbe lasciare Sarzana (Sp)

La Liguria riparte dopo l'alluvione, varata nave finlandese

La Liguria prova a ripartire dopo le disastrose alluvioni del 25 ottobre scorso e lo fa mettendo in campo le sue eccellenze, nel settore industriale ma soprattutto dal punto di vista umano. Lo si è visto a Sarzana, nello Spezino, in occasione del varo della terza e ultima nave cacciamine ad altissima tecnologia, realizzata per la Marina militare finlandese dai cantieri navali Rodriguez della Intermarine, società controllata dalla holding Immsi, presieduta da Roberto Colaninno.Il cantiere, per la terza volta in 3 anni, ha riportato danni notevoli a causa di un'alluvione. Una situazione che, alla vigilia di un ennesimo allarme maltempo, spinge l'azienda a considerare un possibile trasloco a La Spezia. Per liberare l'area a tempo di record dagli oltre 2 metri di fango e detriti causati dall'allagamento del 25 ottobre sonointervenuti militari di Esercito e Marina che il sottosegretario alla Presidenza del consiglio, Gianni Letta, presente alla cerimonia, ha voluto ringraziare personalmente.

Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia