venerdì 20 gennaio | 07:14
pubblicato il 04/ott/2014 14:53

La Guardia costiera soccorre centinaia di migranti in difficoltà

Tre barconi intercettati in un giorno

La Guardia costiera soccorre centinaia di migranti in difficoltà

Milano, (askanews) - Tre barche cariche di migranti alla deriva nel Mediterraneo chiedono aiuto: a bordo ci sono centinaia di migranti in difficoltà. La guardia costiera è intervenuta in soccorso prima di un barcone al largo delle coste libiche: la Centrale Operativa di Roma ha inviato in zona Nave Corsi e contemporaneamente ha dirottato il mercantile Sea Supra per fornire la prima assistenza.

La nave, arrivata sul punto indicato, ha cominciato il trasbordo dei 228 migranti, per poi dirigere su una seconda barca che nel frattempo aveva chiesto aiuto. Si trattava di un gommone con 116 migranti a bordo, anche questi trasbordati su Nave Corsi con destinazione finale Porto Empedocle.

Anche le motovedette classe 300 della Guardia Costiera sono intervenute per soccorrere migranti. L'imbarcazione in difficoltà, con a bordo circa 250 persone, si trovava a 176 miglia da Capo Passero.

Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Maltempo
Valanga su hotel, tra dispersi coppia di Osimo con figlio 7 anni
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Usa
Trump cena con ambasciatori, Italia in pole in relazioni con Usa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale