venerdì 20 gennaio | 21:04
pubblicato il 18/nov/2013 11:28

La Guardia costiera salva 61 migranti a Lampedusa

A dare l'allarme gli stessi clandestini con una telefonata

La Guardia costiera salva 61 migranti a Lampedusa

Palermo (askanews) - Hanno sfidato le avversità del mare a bordo di un grande gommone e sono stati salvati dalla Guardia Costiera a circa 60 miglia a Sud Est di Lampedusa. I 61 clandestini di origine subsahariana sono stati intercettati e soccorsi grazie a una telefonata effettuata dai migranti stessi con un cellulare satellitare. L'imbarcazione, a bordo della quale si trovavano anche alcune donne, è stata localizzata dalla Centrale Operativa di Roma che ha inviato sulla zona un aereo Atr42, un pattugliatore d'altura ed una motovedetta partita dalla maggiore delle Pelagie. I migranti, trasbordati sui mezzi di soccorso, sono stati trasferiti a Lampedusa e sono tutti in buone condizioni di salute.

Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: morti accertati sono solo 2
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4