sabato 25 febbraio | 12:57
pubblicato il 18/ago/2011 14:05

La Gmg corre sul web grazie a Radio Pope-up

Una lunga diretta da Madrid per seguire il raduno dei papaboys

La Gmg corre sul web grazie a Radio Pope-up

La Giornata Mondiale della Gioventù corre sul web. La Woodstock cattolica, infatti, viaggia con la generazione tecnologica e sta al passo con i tempi. Tra le diverse iniziative interattive, c'è anche quella di Radio Pope-up: è la radio che trasmette in diretta, tutti i giorni, fino al 21 agosto, gli eventi del mega-raduno dei papaboys come spiega uno dei giovani speakerMichele Casella.Il web si conferma uno strumento amato dai giovani. Giorgio Martina, l'altra voce di radio Pope-up.La web radio diventa così un ponte tra Madrid e l'Italia, ma anche con gli altri Paesi europei.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Cucchi
Cucchi: sospesi da servizio tre carabinieri accusati di omicidio
Papa
Papa: rischiamo una grande guerra mondiale per l'acqua
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech