sabato 03 dicembre | 11:02
pubblicato il 18/ago/2011 14:05

La Gmg corre sul web grazie a Radio Pope-up

Una lunga diretta da Madrid per seguire il raduno dei papaboys

La Gmg corre sul web grazie a Radio Pope-up

La Giornata Mondiale della Gioventù corre sul web. La Woodstock cattolica, infatti, viaggia con la generazione tecnologica e sta al passo con i tempi. Tra le diverse iniziative interattive, c'è anche quella di Radio Pope-up: è la radio che trasmette in diretta, tutti i giorni, fino al 21 agosto, gli eventi del mega-raduno dei papaboys come spiega uno dei giovani speakerMichele Casella.Il web si conferma uno strumento amato dai giovani. Giorgio Martina, l'altra voce di radio Pope-up.La web radio diventa così un ponte tra Madrid e l'Italia, ma anche con gli altri Paesi europei.

Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Sanità
Il 16 dicembre sciopero medici ospedalieri e dirigenti sanitari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari