lunedì 20 febbraio | 17:17
pubblicato il 17/feb/2011 14:02

La Gdf sequestra un albergo abusivo sul litorale domizio

Edificato su area sottoposta a vincoli della Regione Campania

La Gdf sequestra un albergo abusivo sul litorale domizio

Il complesso turistico 'Stella Maris' sul litorale domizio è stato sequestrato dalla Guardia di Finanza di Napoli. Secondo l'accusa sarebbe stato edificato abusivamente su un'area sottoposta a vincoli paesaggistici e ambientali di proprietà della Regione Campania. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli, hanno accertato che la società proprietaria dell'immobile ha percepito indebitamente contributi pubblici e dell'Unione Europea. Tra i numerosi reati contestati vi sono truffa aggravata, falsità materiale e ideologica, invasione di terreni, costruzioni in assenza di autorizzazioni e lottizzazione abusiva. Sequestrati beni per oltre 25 milioni di euro.

Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia