domenica 04 dicembre | 11:39
pubblicato il 17/feb/2011 14:02

La Gdf sequestra un albergo abusivo sul litorale domizio

Edificato su area sottoposta a vincoli della Regione Campania

La Gdf sequestra un albergo abusivo sul litorale domizio

Il complesso turistico 'Stella Maris' sul litorale domizio è stato sequestrato dalla Guardia di Finanza di Napoli. Secondo l'accusa sarebbe stato edificato abusivamente su un'area sottoposta a vincoli paesaggistici e ambientali di proprietà della Regione Campania. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli, hanno accertato che la società proprietaria dell'immobile ha percepito indebitamente contributi pubblici e dell'Unione Europea. Tra i numerosi reati contestati vi sono truffa aggravata, falsità materiale e ideologica, invasione di terreni, costruzioni in assenza di autorizzazioni e lottizzazione abusiva. Sequestrati beni per oltre 25 milioni di euro.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari