martedì 24 gennaio | 02:50
pubblicato il 24/giu/2011 18:09

La Gdf sequestra a Lecce 750 millilitri di "liquid ecstasy"

Circa 1000 dosi della cosiddetta "droga dello stupro"

La Gdf sequestra a Lecce 750 millilitri di "liquid ecstasy"

Allarme rosso nel Salento per la diffusione del "liquid ecstasy" la cosiddetta "droga dello stupro". I militari della Guardia di Finanza di Lecce hanno scovato nascosta in un muretto a secco dalla parti di Torre Chianca, una confezione di 750 millilitri di Gamma - Butirrolattone, il nome scientifico di questa potentissima e micidiale droga. Si tratta di un quantitativo significativo che avrebbe portato all'inserimento sul mercato dello sballo, di circa 1000 dosi di questo un acido ad altissima nocività per l'organismo umano. Il ritrovamento, uno dei pochi casi registrati in Italia, è sintomatico delle difficoltà che incontrano le forze di polizia per individuare la droga incolore e inodore che circola illegalmente tra i giovani attraverso la compravendita sul mercato nero e da Internet.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4