lunedì 20 febbraio | 08:14
pubblicato il 09/mar/2011 19:45

La eco-creatività creerà 100 milioni di posti di lavoro

La teoria dell'economista Gunter Pauli in "Blue economy"

La eco-creatività creerà 100 milioni di posti di lavoro

Per salvare l'ambiente non servono soldi ma creatività. E per avere idee basta ispirarsi ai meccanismi della natura e degli animali. Ne è convinto l'economista Gunter Pauli che in un libro "Blue economy" ha elencato le 100 innovazioni ecologiche, alcune già realizzate, che creeranno 100 milioni di posti di lavoro in 10 anni. E assicura, non è una provocazione "Io voglio scioccare con le buone notizie - dice - perché la gente non crede sia possibile creare 100 milioni di posto di lavoro, pensa sia uno scherzo, invece no, io ho le prove che ognuna di queste tecnologie è capace di generare lavoro". "Noi dobbiamo andare oltre i governi, dobbiamo essere creativi", continua, sostenendo che il futuro della Terra è nelle nostre mani, non in soluzioni come il nucleare o gli ogm."Gli ogm sono una stupidaggine, non sono una cosa logica, non sono la soluzione ma il problema". Il nucleare è costoso aggiunge, c'è la questione delle scorie, e basta un solo incidente per distruggere uno Stato.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia